• Giovanna Gammino

Cappelletti, olio evo e parmigiano reggiano

Aggiornato il: feb 5

Cappelletti con ricotta, stracchino e parmigiano, un vero ripieno esplosivo e... bon appétit!


Questa volta, ho cercato di riprodurre una ricetta provata qualche tempo fa in una trattoria tipica vicino Faenza, il gusto della farcia di questo cappelletto è stato davvero sorprendente, per questo vorrei condividerla con voi.


Per preparare questa ricetta ti servirà

Per l'impasto

300 g di farina (150 g tipo 0 e 150 g semola di grano duro)

3 uova intere medie

sale

Per la farcia

100 g di stracchino

100 g di ricotta di mucca

50 g di parmigiano reggiano grattugiato

sale

Per il condimento olio evo e parmigiano reggiano grattugiato.


Prepariamola insieme

Per preparare l'impasto io ho usato un'impastatrice planetaria ma se prefesci puoi impastare anche a mano, versa la farina nell'impastatrice, aggiungi un uovo alla volta, un pizzico di sale e in pochi minuti sarà pronto, metti in un sacchetto per alimenti ben chiuso e riponi in frigorifero per una mezz'ora, intanto prepara la farcia.

In una ciotola metti la ricotta, lo stracchino a piccolissimi pezzi e il parmigiano, lavora tutto e rendi omogeneo con l'aiuto di una forchetta o se preferisci di una paletta di silicone assaggia e regola di sale (generalmente non serve perché i formaggi sono sapidi, ma dipende dai gusti).

Stendi la pasta in una sfoglia sottile e con un coppapasta ritaglia dei tondi del diametro di

9 cm, metti al centro di ogni tondo un cucchiaino di ripieno, chiudi ogni tondo a metà formando una mezzaluna e unisci le punte alla base tra di loro.

Metti i cappelletti su vassoi di carta leggermente infarinati, se non li mangi tutti (cosa davvero improbabile) potrai congelarli nei vassoi in congelatore per 30/40 minuti poi, quando si saranno induriti, staccali e conservali nei sacchetti alimentari.

Porta a bollore un tegame di brodo, cuoci i cappelletti per un paio di minuti, io li ho conditi semplicemente con olio evo e parmigiano esattamente come li ho provati in trattoria ed erano davvero buonissimi.



31 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti