• Giovanna Gammino

Tortino di patate agli aromi

Aggiornamento: giu 21

Filante, croccante e… bon appétit!

Con le patate puoi realizzare tantissimi piatti, e tutti saranno sempre di una bontà incredibile! La ricetta che ti propongo oggi è un irresistibile tortino di patate, si… lo so che esistono almeno un miliardo di versioni e tutte buonissime, io ti propongo la mia perché la adoro, è veloce, ogni volta che la faccio è sempre un successo.

Si tratta un secondo piatto saporito, gustoso e facilissimo da preparare personalizzabile a seconda dei tuoi gusti, se aggiungi anche pancetta, speck, o pezzetti di salmone, diventa un piatto unico oppure in alternativa per una preferenza vegetariana puoi tranquillamente aggiungere verdure grigliate, resta comunque saporito e sfizioso.

Ricordati sempre che le patate in famiglia mettono d’accordo proprio tutti quindi prevedi una teglia bella grande perché ti avanzerà ben poco; quindi cosa aspetti? Mentre decidi quanto grande sarà la porzione che mangerai, vieni con me in cucina e vediamo come prepararla insieme.


Per preparare questa ricetta ti servirà

900 g di patate

170 g di pangrattato

3 cucchiai di Parmigiano o Pecorino grattugiato

Aromi secchi qb

Sale e olio evo qb

250/300 g di formaggio filante


Prepariamola insieme

Per prima cosa sbuccia le patate e tagliale sottilissime (ti consiglio una mandolina), metti tutte le fettine in una ciotola d’acqua fredda e lascia riposare per 20 minuti.

A questo punto risciacquale al fine di eliminare l’amido e asciugale tutte con un panno pulito e asciutto.

A parte prepara il pangrattato, gli aromi che preferisci, il formaggio grattugiato mescola bene.

Taglia il formaggio filante a fette o a pezzetti molto sottili.


Ora prepara la tortiera (diametro 25 cm max) ungila bene e cospargila con un po’ di pangrattato e partiamo con gli strati:

- Patate

- Aromi e sale

- Fette di formaggio

- Olio evo

... e continua così finché la teglia non sarà piena e i tuoi ingredienti finiti, ora inforna a 180 gradi forno statico per 40/50 minuti (dipende dal tuo forno), a fine cottura dovresti avere un bellissimo tortino croccante, lascia riposare qualche minuto e gustalo tiepido.


Un consiglio goloso…. volendo puoi aggiungere anche un trito di pomodoro secco sottolio, qualche cappero dissalato e olive a piacere.

16 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti