• Giovanna Gammino

Verdure ripiene di cous cous

Profumo, gusto, leggerezza e… bon appétit!

Se anche tu come me ami alla follia le verdure ripiene al forno, allora non puoi proprio perderti questa mia nuova ricettina.

Io ho scelto riempire le mie, con cous cous e formaggio filante, per me sono un piatto completo perché contengono carboidrati e proteine, inoltre sono facili e veloci da preparare.

Il cous cous è un alimento antico che ha viaggiato molto nel corso dei secoli fino a diffondersi in molte zone del bacino mediterraneo raggiungendo facilmente la nostra Sicilia e successivamente anche altre regioni.

La sua semplicità di preparazione e versatilità negli abbinamenti lo rende molto utilizzato ed apprezzato anche nella nostra cucina italiana.

E’ composto da semola di grano duro che, lavorata con l'acqua, forma dei piccoli granelli da cuocere al vapore.

Generalmente viene servito con verdure di stagione, legumi, aromi e spezie, carne o pesce, rappresenta da sempre il piatto simbolo della cucina maghrebina.

Perfette da mangiare sia calde che tiepide sono un’alternativa alle verdure con ripieno classico, quando le preparo, penso sempre di averne fatte tante ma come al solito… mai che ne avanzi un pezzettino… ma meglio così, vuol dire che sono ben apprezzate da tutti.

Puoi riempire ovviamente tutti i tipi di verdure ma quelle che avevo in casa erano peperoni e melanzane mi raccomando, non dimenticare di provare anche zucchine e pomodori, le possibilità sono davvero tantissime.

Allora… ti ho convinto a preparare questa delizia con me? Bene, indossa il grembiule e ti aspetto in cucina!


Per preparare questa ricetta ti servirà

200 g di cous cous

300 ml di acqua bollente (o brodo vegetale)

1 peperone piccolo giallo

1 peperone piccolo rosso

1 melanzana

1 zucchina

150 g di formaggio filante

2/3 pomodori secchi tagliati in piccoli pezzi

Olive qb

Capperi qb

Olio evo

Aromi a piacere

Sale qb


Prepariamola insieme

Per prima cosa, lava e taglia in 2 metà i peperoni (privati dei semi), le melanzane (svuotate della polpa tagliata a cubetti), e le zucchine tagliate completamente a cubetti.

In una padella antiaderente, metti un filo d’olio evo e fai rosolare la polpa delle melanzane e le zucchine, aggiungi il sale, gli aromi che preferisci, cuoci 5/7 minuti, poi spegni e lascia raffreddare.

Ora è il momento del nostro cous cous:

tieni presente che su ogni confezione di cous cous è indicata la proporzione tra solidi e liquidi, a volte è di 1:2 (es. 100 g di cous cous e 200 ml di acqua) a volte 1:1,5 (es. 100 g di cous cous 150 ml di acqua) e così via quindi aldilà della mia ricetta il mio consiglio è di attenerti rigorosamente alle istruzioni della confezione perché l’assorbimento dei liquidi potrebbe essere differente.

Fai tostare a secco in una padella in modo che si sprigioni il suo profumo, poi mettilo in una ciotola.

A parte fai bollire l’acqua (se hai il brodo vegetale ancora meglio), non appena inizia il bollore spegni subito e versa l’acqua nella ciotola del cous cous, aggiungi il sale, un cucchiaino di curcuma (che servirà a conferire un colore un po’ ambrato) mescola velocemente, aggiungi 2 cucchiai d’olio, copri con un piatto e lascia riposare una decina di minuti. Vedrai che si gonfierà fino a completare l’assorbimento dell’acqua.

Trascorso il riposo, con una forchetta sgrana tutto il cous cous in modo da eliminare tutti i grumi che si sono formati, aggiungi un filo d’olio, aggiungi i pomodori secchi, le olive, capperi, la polpa delle melanzane e i cubetti di zucchina entrambi passati in padella e tieni da parte questo sarà il ripieno per le verdure.

Adesso è il momento di completare la preparazione, prendi quindi i peperoni e le melanzane tagliate a metà, aggiungi il ripieno preparato prima, aggiungi qualche pezzetto di formaggio filante, metti in forno statico, a 180° per 40 minuti controllando la cottura.

Nel caso tu disponga di un forno a microonde con funzione Crisp ti basterà utilizzare il

piatto preposto e cuocere solo 15/18 minuti circa (la tempistica dipende dalla grandezza e dal peso delle verdure).

Un consiglio curioso:

Puoi scegliere come ho fatto io in altre occasioni, di aromatizzare l’acqua per il cous cous con un infuso allo zenzero e limone … con le verdure ci sta proprio bene!

12 visualizzazioni2 commenti

Post recenti

Mostra tutti